home / eventi e news / Mauro Sebaste

Mauro Sebaste

BY  • 23 SETTEMBRE 2014 • 

 

Mauro Sebaste è un uomo un po’ riservato, con una grande preparazione ed una garbata fierezza nei modi. Quella della sua azienda è una storia lunga tre generazioni, che prende il via dal comune di Barolo e che cronologicamente coincide con il percorso di ascesa di alcuni dei vini più pregiati del Piemonte. Fu suo nonno ad introdurre la tradizione vinicola in famiglia, seguito poi dalla figlia Sylla, che negli anni Cinquanta iniziò ad imbottigliare la produzione familiare con l’etichetta “Sylla Dogliani Sebaste”. Sylla, madre di Mauro, fu una delle prime donne del vino, nonché una tra i primi viticoltori di Freisa a Barolo. 

Mauro rappresenta l’ultima generazione nella storia dei Vini Sebaste, quella generazione più scientifica e un po’ meno contadina. Mauro ha studiato, si è specializzato, e con il suo sapere ha radicalmente rivoluzionato i sistemi lavorativi dell’azienda che oggi porta il suo nome e il suo cognome. Grazie a lui la cantina è stata dotata a partire dagli anni Ottanta di un’altissima tecnologia, fattore che ha portato i Vini Sebaste a raggiungere quell’elevato grado qualitativo che li contraddistingue. Se la legge europea dei vini biologici consente fino a centocinquanta milligrammi di solfiti al litro, i Vini Sebaste ne contengono infatti meno di cento milligrammi al litro. Il risultato è un prodotto più salutare, più buono e più profumato.

Mauro studia tutt’ora, continuamente, e insieme al suo piccolo team spesso sperimenta tecniche di fermentazione particolari ed innovative. Quella della squadra scientifica Sebaste è un’attività molto importante per l’azienda, e non solo per quanto riguarda la parte sperimentale. Il gruppo, composto da due enologi fissi in cantina, da un enologo esterno e da un agronomo, porta avanti una costante e fondamentale azione di ricerca e di controllo della qualità. Molta attenzione è dedicata ad esempio all’assaggio dei vini, attività in cui l’enologo esterno ricopre un ruolo di assoluta rilevanza. Insieme a questo professionista, esperto proprio perché abituato a testare vini di ogni tipo e regione, Mauro e il secondo enologo di cantina organizzano regolari panel di degustazione alla cieca dai quali di solito ricavano interessanti spunti per eventuali miglioramenti o sperimentazioni.

L’azienda Mauro Sebaste lavora su circa ventisette ettari di vigneto e da essi produce diversi tipi di vini: il Barolo Riserva Docg Ghé, il Barolo Riserva Docg Brunate, il Barolo Docg Prapò, il Dolcetto d’Alba Doc Santa Rosalia, il Barbera d’Alba Doc Santa Rosalia, il Barolo D.O.C.G. Trèsüri®, il Nebbiolo Parigi, il Barbera Superiore Centobricchi®, il Langhe Bianco Viognier in purezza, il Roero Arneis D.O.C.G, il Moscato d’Asti D.O.C.G e il Langhe Freisa Doc Sylla, dedicato all’intraprendenza della madre.

Pur non essendo molto mediatica, l’azienda vende i suoi vini in trentacinque nazioni e le sue cantine sono  assiduamente visitate da turisti e potenziali acquirenti provenienti da ogni parte del mondo.

La degustazione e la visita alle Cantine Sebaste sono gratuite, e vale davvero la pena di fare una piccola escursione nelle Langhe per conoscere questa realtà un po’ fuori dagli schemi turistici tradizionali, ma proprio per questo autentica.

Mauro Sebaste
leggi tutte le news
More
follow us
Facebook
Twitter
Instagram
Tripadvisor